sabato 27 febbraio 2016

BISCOTTI CON ORZO (senza uova e senza burro)

Qualche giorno fa avevo voglia di preparare un po' di biscotti per l'ora del tè, ma non troppo calorici, in modo da sentirmi meno in colpa per queste voglie improvvise!
Così ho sfornato questi biscotti con orzo senza uova e senza burro!
Naturalmente non hanno lo stesso gusto dei classici biscotti burrosi ma sono comunque gradevoli e se ne possono mangiare un po' di più non avendo poi sorprese con la bilancia!

BISCOTTI CON ORZO (senza uova e senza burro)


INGREDIENTI:
- 150 g di farina;
- 20 g di orzo solubile;
- 50 g di olio di semi;
- 70 g di zucchero;
- 70 g di acqua;
- 8 g di lievito per dolci.



In una ciotola mescolate la farina setacciata, l'orzo, lo zucchero e il lievito.
Aggiungete l'olio e l'acqua e amalgamate bene.
Create delle palline e disponetele distanziate l'una dall'altra in una teglia rivestita di carta da forno e schiacciatele leggermente.
Infornate a 180 °C per circa 10 minuti.













giovedì 25 febbraio 2016

TORTA SALATA PORRI E RICOTTA (senza uova)

Nel frigo di casa mia non manca mai un rotolo di pasta sfoglia, ne ho sempre uno di scorta per le emergenze!
Sopratutto quando devi preparare qualcosa all'ultimo minuto per cena, come questa squisita torta salata con porri e ricotta senza uova!!!!!!

TORTA SALATA PORRI E RICOTTA (senza uova)

Torta salata con porri e ricotta (senza uova)

Torta salata con porri e ricotta (senza uova)

Ingredienti:
- 1 rotolo pasta sfoglia;
- 3 porri;
- 250 g di ricotta;
- olio evo;
- 1 manciata di pane grattugiato;
- latte q.b.;
- sale.

Torta salata con porri e ricotta (senza uova)

Torta salata con porri e ricotta (senza uova)

Per preparare la torta salata con porri e ricotta (senza uova), affettate la parte bianca e quella verde più tenera dei porri.
Mettete le rondelle a stufare in una pentola antiaderente con pochissimo olio e poca acqua salata per una decina di minuti a pentola coperta. 
A cottura lasciate raffreddare.

Intanto stendete la pasta sfoglia con la sua carta forno in una pirofila, tagliando la pasta in eccesso che userete per la decorazione superiore.

Con una forchetta punzecchiate il fondo della pasta sfoglia, distribuite sul fondo la manciata di pane grattugiato, mettete ora la ricotta, facendo uno strato uniforme e infine coprite la ricotta con i porri stufati.

Completate la torta con le decorazioni fatte con la pasta sfoglia rimasta e passate tutta la superficie di pasta con un pennello bagnato di latte.

Infornate a forno caldo a 180 °C per circa 30 minuti e comunque spegnete quando sulla superficie appare una bella doratura.

Torta salata con porri e ricotta (senza uova)

martedì 23 febbraio 2016

MUFFIN ALLO YOGURT E NESQUIK

I muffin allo yogurt e Nesquik fanno parte dei dolcetti che a me piacciono tanto: facili e veloci da preparare, soffici e leggeri!!!!!
Ideale da preparare insieme ai vostri bambini e da offrire per una merenda sana.

MUFFIN ALLO YOGURT E NESQUIK


INGREDIENTI:
- 200 g di farina;
- 130 g di zucchero;
- 2 uova;
- 2 cucchiaini di lievito;
- 100 ml di olio;
- 220 g di yogurt;
- 30 g di Nesquik.

In una ciotola mescolate la farina setacciata, lo zucchero e il lievito.
In un'altra ciotola mescolate le uova, lo yogurt e l'olio.
Unite i composti e mescolate velocemente.
Versate in un'altra ciotola 1/3 dell'impasto e aggiungete il Nesquik.
Riempite in parte gli stampini con il composto bianco, poi aggiungete il composto nero.
Infornate a 180 °C per 15-20 minuti circa.



sabato 20 febbraio 2016

PALLINE COCCO-CIOCCOLATO

Un'idea velocissima per smaltire un paio di albumi avanzati da una precedente ricetta ottenendo delle golosissime palline al cocco e cioccolato!!!!!

PALLINE COCCO-CIOCCOLATO


INGREDIENTI:
- 100 g di farina di cocco;
- 65 g di zucchero;
- 2 albumi;
- 20 g di pezzetti di cioccolato fondente.



Mescolate lo zucchero, la farina di cocco, il cioccolato fondente e gli albumi.
Create delle palline e infornate a 160 °C per circa 15-20 minuti.


giovedì 18 febbraio 2016

GNOCCHI DI POLENTA DI RISO

Una confezione di semola di riso per polenta mi ha portato a questa interpretazione dei classici gnocchi di polenta. 
Per chi non avesse la semola di riso può usare la stessa ricetta sostituendo la semola di riso con altrettanta farina gialla per polenta a cottura rapida.
Con la semola di riso, gli gnocchi hanno un sapore delicato che si abbina bene con il saporito parmigiano rendendo il piatto molto gustoso.

GNOCCHI DI POLENTA DI RISO






Ingredienti:
- 3/4 di litro di latte;
- 1/4 di litro acqua;
- 50 g di burro;
- 1 cucchiaino di sale;
- 1 pizzico di noce moscata;
- 250 g di semola di riso per polenta;
-2 cucchiai di parmigiano grattugiato;
- 2 tuorli d'uovo;
- 1 cucchiaio di latte.




Portate a bollore il latte con l'acqua, il burro, il sale e la noce moscata. 
Versate a pioggia la semola di riso avendo cura di mescolare con una frusta per evitare che si formino grumi. 
Raggiunta la densità desiderata coprite con un coperchio e cuocete la polenta a fuoco molto basso per circa 7-8 minuti, avendo cura di mescolare di tanto in tanto con un cucchiaio di legno.
Togliete il composto dal fuoco e unitevi il parmigiano grattugiato e  i tuorli d'uovo mescolati con il cucchiaio di latte. 
Versatelo su un ripiano unto e appiattitelo alto un dito con una spatola bagnata.
Lasciatelo raffreddare completamente poi, con un bicchiere o stampino, ritagliate dei dischi larghi 6 cm circa. 
Ungete con burro una teglia o pirofila e disponetevi i dischi leggermente sovrapposti, poi cospargeteli con burro sciolto e parmigiano grattugiato. 
Mettete la teglia in forno caldo a 180° per 20-25 minuti o finché la superficie sarà dorata. 



martedì 16 febbraio 2016

PLUMCAKE CON CACAO E BARBABIETOLA

Da quanto tempo volevo provare il plumcake con cacao e barbabietola, ma non mi decidevo, quella rossa barbabietola che mi piace tanto mangiare condita con un filo d'olio proprio non ce la vedevo dentro a un dolce, alla fine però la curiosità ha vinto ...... e meno male,  il risultato è stato sorprendente e quello che pensavo fosse un mio esperimento, ha coinvolto tutta la famiglia ed è stato un successo!!!


PLUMCAKE CON CACAO E BARBABIETOLA

plumcake con cacao e barbabietola


plumcake con cacao e barbabietola



INGREDIENTI:
- 200 g di farina;
- 75 g di cacao;
- 100 g di zucchero di canna;
- 100 g di zucchero semolato;
- 3 uova;
- 300 g di barbabietola precotta;
- 100 ml di olio;
- 1/2 bustina di lievito per dolci;
- zucchero a velo.



plumcake con cacao e barbabietola

Per preparare il plumcake con cacao e barbabietola, in una ciotola mescolate la farina, il cacao e il lievito setacciati e gli zuccheri.

In un'altra ciotola frullate la barbabietola con le uova e l'olio.

Unite i due composti e mescolate bene.

Foderate uno stampo da plumcake con la carta da forno bagnata e strizzata e versateci l'impasto.

Infornate a 180 °C per 45-50 minuti.

Prima di servire il plumcake con cacao e barbabietola decorate con lo zucchero a velo.


plumcake con cacao e barbabietola


plumcake con cacao e barbabietola

domenica 14 febbraio 2016

CUORE DI BISCOTTO (senza uova e senza burro)

Il cuore di biscotto senza uova e senza burro è un gigante e leggero biscotto di pasta frolla farcito con marmellata perfetto da preparare per il vostro amato in occasione di San Valentino!

Per me la festa di San Valentino è la festa dell'Amore universale e per amare ci vuole un cuore grande, capace di dare e di dare tanto! 

CUORE DI BISCOTTO (senza uova e senza burro)

Biscotto vegano con marmellata - Biscotti senza uova e senza burro


INGREDIENTI:
- 175 g di farina;
- 60 g di zucchero;
- 40 g di olio;
- 40 g di acqua tiepida;
- 1 cucchiaino di lievito per dolci;
- scorza di 1/2 limone;
- marmellata.


Biscotto vegano con marmellata - Biscotti senza uova e senza burro


Per preparare il cuore di biscotto, sciogliete lo zucchero nell'acqua tiepida.

In una ciotola mescolate la farina setacciata con il lievito e la scorza del limone.

Aggiungete l'olio e infine l'acqua zuccherata.

Impastate bene fino a che l'impasto non diventa ben omogeneo, dopodiché lasciate riposare in frigo per mezz'ora.

Prendete la pasta frolla e stendetela.

Ricavate due grandi forme di cuore. 

Spalmate su uno la marmellata e sovrapponete l'altro cuore.

Infornate a 180 °C per circa 20-25 minuti.

Lasciate raffreddare, poi decorate con zucchero a velo e M & M's rossi.

Biscotto vegano con marmellata - Biscotti senza uova e senza burro


Biscotto vegano con marmellata - Biscotti senza uova e senza burro





Se ti piacciono le mie ricette seguimi anche sui social FACEBOOK e INSTAGRAM!

giovedì 11 febbraio 2016

CROSTATA DI CUORI

La crostata di cuori è il dolce perfetto per San Valentino!!!!
Tra pochi giorni, infatti, è la festa degli innamorati, quindi, non possono mancare ricette a tema!
Come questa crostata di cuori: una semplice crostata di pasta frolla ripiena di marmellata o Nutella e decorata con biscotti a forma di cuore!
Una buona e semplice torta da preparare alla vostra dolce metà!

CROSTATA DI CUORI

Crostata di cuori - Ricetta San Valentino

INGREDIENTI:
- 300 g di farina;
- 1 uovo;
- 100 g di zucchero;
- 90 g di burro;
- sale;
- 1 cucchiaino di lievito per dolci;
- scorza di 1/2 limone.
- Marmellata di frutti di bosco.


Crostata di cuori - Ricetta San Valentino


Per preparare la crostata di cuori, mescolate la farina setacciata, il lievito, lo zucchero, la scorza del limone grattugiata e un pizzico di sale. 
Poi con la punta delle dita  incorporate il burro freddo a pezzetti e aggiungete un uovo. 
Lavorate velocemente l'impasto fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo (se necessario aggiungete un cucchiaio di acqua fredda), dopodiché formate una palla che avvolgerete con la pellicola e lasciatela riposare in frigorifero almeno 30 minuti.

Prendete 1/3 della pasta frolla, stendetela e create dei biscotti a forma di cuore.

Il resto della pasta frolla stendetela su una tortiera da 20 cm, bucherellate il fondo con una forchetta e poi versate all'interno la marmellata.

Coprite con i cuori di pasta frolla che avete preparato. 

Infornate a 180 °C per circa 30-35 minuti.
Dopo che la crostata di cuori si è raffreddata, spolverizzate con lo zucchero a velo.

Crostata di cuori - Ricetta San Valentino



Se ti piacciono le mie ricette seguimi anche sui social FACEBOOK e INSTAGRAM!

martedì 9 febbraio 2016

PANE COLORATO

Il pane colorato è senza coloranti, ma preparato con le buone verdure di stagione, è adatto a questi ultimi giorni di Carnevale, ma si può anche preparare tutto l'anno per servire un pane sano e particolare!
Comunque, se avete in programma una cena per martedì grasso, perché non preparare anche il pane arlecchino?

PANE COLORATO

Pane colorato senza coloranti - Ricetta pane colorato


Pane colorato senza coloranti - Ricetta pane colorato


INGREDIENTI:
- 250 g di farina 0;
- 250 g di farina 00;
- 40 g di olio evo;
- 10 g di sale;
- 200 g di acqua tiepida;
- 10 g di lievito di birra;
- 1 cucchiaino di zucchero;

- 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro;
- 30 g di spinaci lessati e frullati;
- 30 g di zucca cotta;
- 30 g di barbabietola cotta.

Pane colorato senza coloranti - Ricetta pane colorato


Pane colorato senza coloranti - Ricetta pane colorato


Per preparare il pane colorato.
Mescolate bene il sale con le farine.
Sciogliete il lievito di birra con poca acqua e il cucchiaino di zucchero.
Quando avrà fatto la schiuma, mettetelo al centro della fontana di farina, aggiungete l'olio e il resto dell'acqua un poco alla volta.
Impastate bene.

Dividete l'impasto in 4 parti uguale.
In uno aggiungete il concentrato di pomodoro e uno o due cucchiai di farina e impastate in modo da creare un colore uniforme.

In uno aggiungete gli spinaci e uno o due cucchiai di farina e impastate in modo da creare un colore uniforme.

In uno aggiungete la zucca e uno o due cucchiai di farina e impastate in modo da creare un colore uniforme.

In uno aggiungete la barbabietola e uno o due cucchiai di farina e impastate in modo da creare un colore uniforme.

Mettete ogni impasto preparato in uno ciotola.
Copritele e lasciatele lievitare al caldo per circa due ore o comunque fino a quando la pasta avrà raddoppiato di volume.

Create 4 filoncini lunghi come lo stampo da plumcake.
Tagliateli a metà, in modo da trovarvi 8 filoncini che posizionerete alternando i colori nello stampo da plumcake.

Lasciate lievitare un'altra ora.
Infine, infornate il pane colorato a 180 °C per circa 30-35 minuti, con una ciotola d'acqua per evitare che si secchi.


Pane colorato senza coloranti - Ricetta pane colorato



Se ti piacciono le mie ricette seguimi anche sui social FACEBOOK e INSTAGRAM!






Ti potrebbe anche interessare:

Gnocchi colorati alle verdure - Ricette di Carnevale
Gnocchi colorati alle verdure



Tagliatelle di Carnevale - Ricetta salata di Carnevale
Tagliatelle di carnevale




Pane variegato all'orzo
Pane variegato all'orzo


domenica 7 febbraio 2016

BISCOTTI ARROTOLATI CON FICHI

I biscotti arrotolati con fichi sono molto energetici, li consiglio a colazione, per iniziare con la carica giusta la giornata!

BISCOTTI ARROTOLATI CON FICHI



INGREDIENTI:
- 180 g di farina;
- 1 uovo;
- 70 g di zucchero;
- 60 g di burro;
- 1/2 bustina di lievito per dolci;
- 250 g di fichi secchi;
- 3 cucchiai di marmellata di fichi.



Mescolate la farina setacciata, il lievito e lo zucchero.
Poi con la punta delle dita  incorporate il burro freddo a pezzetti e aggiungete un uovo.
Lavorate velocemente l'impasto fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo, dopodiché formate una palla che avvolgerete con la pellicola e lasciatela riposare in frigorifero almeno 30 minuti.
Stendete la pasta frolla ottenendo un rettangolo.
Spalmate la marmellata su tutta la superficie, poi aggiungete i fichi tagliati a pezzettini.
Arrotolate, delicatamente, la pasta frolla per il lato più lungo.
Avvolgetelo nella pellicola e riponetelo in frigo per almeno 15 minuti.
Trascorso il tempo, tagliate il rotolo a rondelle con uno spessore di circa 1 cm e mezzo.
Riponetele in una teglia foderata da carta da forno e infornate a 180 °C per circa 10 minuti.



giovedì 4 febbraio 2016

MUFFIN COLORATI ALLO YOGURT

I muffin colorati allo yogurt sono una ricetta facile e veloce e se decorati con M & M's possono diventare un eccellente dolcetto da preparare per carnevale ai bambini!
Siamo in pieno Carnevale, e io, per mancanza di tempo, non ho ancora cominciato a preparare i classici dolci del periodo.
Così per portare un po' di colore anche nella mia cucina, ho preparato questi leggeri muffin allo yogurt decorandoli con degli M & m's.

MUFFIN COLORATI ALLO YOGURT

Muffin colorati allo yogurt - Dolci con lo yogurt


Muffin colorati allo yogurt - Dolci con lo yogurt


INGREDIENTI:
- 250 g di farina;
- 2 uova;
- 250 g di yogurt;
- 100 g di zucchero;
- 100 ml di olio;
- 1 bustina di lievito per dolci;
- 1 cucchiaino di estratto di vaniglia;
- Nocciolata "Rigoni di Asiago";
- M & m's.


Muffin colorati allo yogurt - Dolci con lo yogurt


Muffin colorati allo yogurt - Dolci con lo yogurt


Per preparare i muffin colorati allo yogurt, in una ciotola mescolate le uova, l'olio, lo yogurt e l'estratto di vaniglia.

In un'altra ciotola mescolate lo zucchero, la farina setacciata e il lievito.

Unite tutti gli ingredienti e mescolate velocemente.

Versate l'impasto negli stampi da muffin e infornate a 180 °C per 15 minuti circa.

Lasciate raffreddare.

Ricoprite la superficie dei muffin con la crema di nocciole e decorate con gli M & m's.

Muffin colorati allo yogurt - Dolci con lo yogurt


Muffin colorati allo yogurt - Dolci con lo yogurt




Se ti piacciono le mie ricette seguimi anche sui social FACEBOOK e INSTAGRAM!





Ti potrebbe anche interessare:

Muffin allo yogurt e Nesquik - Muffin allo yogurt e cacao
Muffin allo yogurt e Nesquik

Torta M & M's e Togo - Torta compleanno per bambini
Torta M & M's e Togo



Muffin di Carnevale - Ricetta dolce di Carnevale
Muffin di Carnevale