giovedì 14 aprile 2016

BANANA BREAD (senza burro)

Il Banana Bread è una di quelle ricette che volevo fare da un po' di tempo, ma ogni volta che compro le banane finiscono subito.
Invece per fare questo dolce bisogna utilizzare delle banane molto mature.
Così l'ultima volta che le ho comprate ho messo un bel cartello con su scritto: "Vietato mangiarle!" e in un posto alto, così Pietro non se le poteva prendere da solo visto che gli piacciono molto.
Ho aspettato che maturassero molto e finalmente sono riuscita a prepararlo!
In internet potete trovare moltissime varianti del Banana Bread, ma ho deciso di provare la ricetta di Gnambox visto che tra gli ingredienti non era presente il burro.

BANANA BREAD (senza burro)



INGREDIENTI:
- 175 ml di panna (io latte);
- 165 g di banana (io 190 g di polpa, cioè 2 banane piccole);
- 165 g di farina;
- 50 g di farina di grano saraceno;
- 65 g di zucchero di canna;
- 2 uova;
- 5 cucchiai di olio di semi;
- 110 g di cioccolato fondente (io al latte);
- 1 cucchiaino  e ½ di lievito per dolci;
- 1 cucchiaino di cannella;
- 1/2 stecca di vaniglia.


In una ciotola mescolate le farine con il lievito e la cannella.
Incidete longitudinalmente il baccello di vaniglia, apritelo con le dita e aiutandovi con un coltello estraete i semini neri aggiungendoli all'impasto.
Unite il cioccolato tagliato grossolanamente a pezzetti.

In un’altra ciotola unite e amalgamate gli altri ingredienti: le uova, lo zucchero, l’olio e il latte.
Schiacciate la banana con una forchetta e poi unitela all'impasto umido.

Unite i due impasti senza lavorarli troppo.

Versate il composto nello stampo oleato o foderato con carta da forno.

Infornate a 180 °C per 45 minuti poi coprite con un foglio di carta di alluminio e continuate la cottura per 10 minuti. 
Lasciate raffreddare prima di servirlo.



30 commenti:

  1. Ho sempre detto che le banane come frutto non mi piacciono da mangiare così.. ma nei dolci il discorso cambia. Deve essere ottimo con la panna e il cioccolato.. smack

    RispondiElimina
  2. Amo i dolci con le banane e ogni tanto li preparo. Che buono il tuo dolce !

    RispondiElimina
  3. nno ho mai provato le banane nei dolci, il tuo sembra delizioso, e' una di quelle ricette che ho li' da fare da molto e non mi convinco mai!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
  4. Molto interessante questa ricetta, è un modo per consumare le banane mature che a casa mia non mangiano! Buona serata, baci!

    RispondiElimina
  5. Carissima Laura non ho mai realizzato dolci con le banane (a parte un semifreddo banana e cioccolato)ma sempre mi propongo di farlo:)vedendo la tua bellissima ricetta e considerato il tuo ottimo risultato sono invogliata a rimediare quanto prima:))..Il tuo dolce è davvero golosissimo e troppo buono,da provare assolutamente:)).
    Un bacione e grazie mille per la condivisione:))
    Rosy

    RispondiElimina
  6. Buonissimo! Anche io tempo fa avevo la tua stessa curiosità e devo dire di essere rimasta più che soddisfatta!!! Brava :)

    RispondiElimina
  7. Cara Laura, credo che sia molto buono, ma credo anche che sia un po pesante per lo stomaco.
    Ciao e buona serata cara amica.
    Tomaso

    RispondiElimina
  8. ahahah...anch'io ho avuto un periodo in cui nascondevo le banane x usarle in ricette..nei gelati senza gelatiera ad essere precisa :-P
    Questo cake era degno dell'attesa, complimenti!

    RispondiElimina
  9. Ciao laura ... capita che alcune volte dobbiamo nascondere alcuni ingredienti per poter fare le nostre ricette!!
    io ho provato una delle tue ricette davvero GOLOSA , ho fatto il post ...fai un salto se hai tempo , le tue sono venute molto meglio forse le tue formine erano più fonde delle mie comunque il sapore era ottimo .
    un abbraccio !

    RispondiElimina
  10. Adoro il banana bread, lo trovo fantastico!!!
    Bravissima Lauretta!
    Un caro abbraccio e felice serata!
    Laura<3<3<3

    RispondiElimina
  11. Ah ah, Laura!! Casa tua è proprio come casa mia: le banane non durano più di due giorni! Tant'è che tutte le volte che leggo da altre blogger "mi erano rimaste in casa queste due banane annerite..." mi sentivo l'unica troppo golosa che finisce subito questo frutto!! E così, pur avendone tanto sentito parlare, non ho mai preparato neppure io il banana bread... il tuo mi attira molto, se mai riuscirò a resistere alle banane il tempo necessario, lo preparo di sicuro! Un abbraccione Laura e un baciotto a Pietro!

    RispondiElimina
  12. è un dolce che amo...buonissimo!!
    baci

    RispondiElimina
  13. Il banana bread mi piace tantissimo !!!!!! Anche qui le banane spariscono alla velocità della luce, comincerò a nasconderle pure io!!!!! Un abbraccio Laura

    RispondiElimina
  14. E' da tempo che voglio prepararlo e la tua versione senza burro mi piace molto!!!
    Un forte abbraccio e buona giornata<3

    RispondiElimina
  15. Sicuramente delizioso, mi piacciono le banane nei dolci, bravissima Laura!!!
    Un bacione

    RispondiElimina
  16. non l'ho mai assaggiato, dovrò rimediare, l'aspetto è golosissimo !

    RispondiElimina
  17. In famiglia adoriamo le banane, ma non ci ho mai preparato un dolce. Sicuramente da provare. Alla prossima ricetta, un bacio Fabiola di rossopomodoro

    RispondiElimina
  18. Posso fare a meno della cannella, la odia tutta la famiglia ?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo che puoi fare a meno della cannella se a voi non piace o anche sostituirla con un'altra spezia, ad esempio con il cardamomo se vi piace......

      Elimina
  19. In famiglia adoriamo le banane, ma non ci ho mai preparato un dolce. Sicuramente da provare. Alla prossima ricetta, un bacio Fabiola di rossopomodoro

    RispondiElimina
  20. In famiglia adoriamo le banane, ma non ci ho mai preparato un dolce. Sicuramente da provare. Alla prossima ricetta, un saluto da Fabiola di rossopomodoro

    RispondiElimina
  21. Mi incuriosisce molto questa ricetta Laura, mai provata, ma deve essere davvero un dolce molto gustoso, me la segno!

    RispondiElimina
  22. Rustico e golosissimo, ottimo con la farina d grano saracento, brava Laura!!!!

    RispondiElimina
  23. Ma sai che non l'ho mai fatta! E' buonissima comunque. Baci

    RispondiElimina
  24. Questa ricetta mi ispira un sacco!😊 Deve essere deliziosa! Anch'io ho scritto due ricette sul mio blog, due dolci estivi e molto semplici😋 passa se vuoi e AUGURI A PIETRO🎉 in ritardo!😘

    RispondiElimina
  25. Ciao, bellissima ricetta ;)
    volevo chiederti, dato che non uso più lo zucchero, se potevo utilizzare il malto d'orzo o di riso...
    grazie e complimenti :))) Anna.

    RispondiElimina
  26. Ciao Anna! Grazie mille per i complimenti!
    Penso che la ricetta venga bene anche con il malto, sicuramente però dovrai modificare le dosi perchè mi sembra che il malto d'orzo dolcifica di meno.
    Fammi sapere.

    RispondiElimina
  27. si il malto dolcifica meno e pensavo che 80 ml possano andar bene anche perchè ormai non utilizzando più lo zucchero il mio palato si è abituato a dolci "meno dolci"...appena preparerò questo bel banana bread ti farò sapere anche perchè potrà servire a chi come me non utilizza più zucchero.
    Buona giornata ;) Anna.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Anna, resto in attesa allora!!!

      Elimina
    2. Ciao...ho fatto il banana bread con il malto di riso e il risultato è stato eccezionale, davvero molto buono infatti è stato divorato in un batter d'occhio...grazie ;-)
      Anna.

      Elimina