mercoledì 15 giugno 2016

CROSTATA DI ALBICOCCHE CON BASE MORBIDA

Lunedì una splendida giornata di sole e si lavora, ieri al mare......sotto la pioggia!!!
Per far passare il tempo, niente di meglio che preparare una golosa torta con tutto il colore dell'estate che stenta a decollare.
Le albicocche, quest'anno secondo me, sono più buone che mai e anche a Pietro piacciono tantissimo, ancor più con un velo di marmellata e ben sistemate a fette sottili sopra una base morbidissima...............

CROSTATA DI ALBICOCCHE CON BASE MORBIDA

Crostata di albicocche con base morbida con stampo furbo


Crostata di albicocche con base morbida con stampo furbo

INGREDIENTI:
- 3 uova;
- 120 g di zucchero;
- 125 ml di yogurt di albicocche;
- 120 g di farina 00;
- 1 cucchiaino di lievito per dolci;
- 1 cucchiaino di estratto di vaniglia;
- marmellata di albicocche "Rigoni di Asiago";
- albicocche.

Crostata di albicocche con base morbida con stampo furbo

Crostata di albicocche con base morbida con stampo furbo

Per preparare la Crostata di albicocche con base morbida, montate le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto gonfio e spumoso.
Aggiungete lo yogurt e l'estratto di vaniglia.
Infine, aggiungete la farina setacciata e il lievito e mescolate bene.

Versate il composto in uno stampo da crostata da 28 cm imburrato e cuocete in forno a 170 °C per 20 minuti.

Sfornate la torta e lasciate raffreddare.

Spalmate uno strato di marmellata sulla superficie e infine decorate la crostata con le albicocche tagliate a spicchi.

Crostata di albicocche con base morbida con stampo furbo

40 commenti:

  1. Ma che meraviglia!!!! una base che sembra frolla invce è morbidosa.. Golosissima con le albicocche.. un baciotto e buon lunedì! :-*

    RispondiElimina
  2. Mi intrippa tantissimo!
    Prima o poi devo farla!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  3. Mamma mia, quanto è bella, questa crostata, è da immaginare quanto buona sia!!!
    io che sono goloso la sento già in gola...
    Ciao e buona serata cara amica, con un abbraccio e un sorriso:)
    Tomaso

    RispondiElimina
  4. Bellissima e super golosa. Adoro le albicocche e il mio albero è pieno, appena le raccolgo preparo la tua ricetta. Un bacio Fabiola

    RispondiElimina
  5. che meraviglia vedono i miei occhi, splendida decorazione, e' persino un peccato mangiarla!!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
  6. gnam gnam!!! che buona questa torta! con la primavera/estate le torte alla frutta sono l'ideale!
    sopra le fettine di albicocca metti anche la gelatina per evitare che anneriscano?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No le lascio al naturale, la gelatina non mi piace e la crostata finisce molto, molto presto!!!

      Elimina
  7. Si hai ragione, anche secondo me quest'anno le albicocche sono meglio del solito. Purtroppo negli ultimi anni non sapevano di niente mentre quest'anno sono più dolci.
    La crostata è bellissima, mi piace molto come hai disposto le albicocche, sembra un quadro

    RispondiElimina
  8. Carissima Laura sono rimasta incantata dalla bellezza della tua crostata,sicuramente buonissima e troppo golosa:))anch'io possiedo questo stampo particolare ma la ricetta che seguo per la base prevede il burro..la tua con lo yogurt garantisce un risultato più sano e una consistenza ancora più soffice..proprio come piace a me,bravissima come sempre:)).
    Inoltre adorando le albicocche (una delle varietà di frutta che preferisco:)mi piace troppo il ripieno che hai scelto:)
    Un bacione,buona settimana e i miei migliori complimenti:))
    Rosy

    RispondiElimina
  9. Meravilgia! Ti è venuta benissimo e che colori .. uno spettacolo.
    Marina

    RispondiElimina
  10. Splendida, un tripudio di colori e...sicuramente anche di sapori!

    RispondiElimina
  11. Bellissima e golosa, adoro le crostate a base morbida, ma questa versione allo yougurt mi manca, la voglio provare!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  12. Hi Dear, I see you have a very nice blog. Very nice post ! It keeps my eye. I wish you all the best and keep working! Wish you success ! Anyway,I want to invite you on my blog Vamos Papear , maybe you would like to follow each other ? If yes, just follow me and let me know quickly, i ll do the same asap. Best wishes

    Vamos Papear 

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Thank you for following my blog :) I'm following your also
      Let Papear

      Elimina
  13. La faccio identica a te e guarda le telepatia l'ho pubblicata pure io oggi!!!!

    RispondiElimina
  14. ma è buonissima questa torta. Bravissima, mi piace tantissimo :)
    Un bacio e buona settimana

    RispondiElimina
  15. Bella e golosa questa crostata, adoro le albicocche! Un bacione!

    RispondiElimina
  16. bellissima,e sicuramente anche buona,grazie per questa celestiale preprazione

    RispondiElimina
  17. che bella idea, voglio copiare la ricetta, a casa mia piacerà molto, grazie !

    RispondiElimina
  18. Adoro le crostate con la base morbida e la tua ha un aspetto strepitoso, complimenti!
    ps: sarò un po' assente nei commenti anche se cercherò di leggerti con regolarità. Ho avuto un disguido con le foto del mio blog ed ho cancellato il 70% dei contenuti..sto cercando di rimediare e tutte le mie energie sono incanalate in quello...ho il morale a terra ma non voglio mollare. Grazie della comprensione <3

    RispondiElimina
  19. La base morbida è nella mia lista delle ricette da fare!!! bellissima così farcita!

    RispondiElimina
  20. Ciao Laura noi siamo stati graziati dalla pioggia sia domenica che ieri per la festa del mio nanetto! Questa base è davvero deliziosa mi piace molto usarla in questo periodo con la meravigliosa e colorata frutta di stagione. Buona giornata baci Luisa

    RispondiElimina
  21. Consolatoria e bellissima, cosa volere di più! Un bacione

    RispondiElimina
  22. questa base morbida è più che interessante perchè basi troppo sottili o un po dure non sono il massimo per la frutta

    RispondiElimina
  23. Bellissima la tua crostata Laura, che golosità!

    RispondiElimina
  24. ma è perfetta Laura bravissima!!!!
    io ancora non sono riuscita a trovare della albicocche buone e succose ma non mi perdo d'animo!
    ciao e a presto!

    RispondiElimina
  25. Cara Laura grazie di cuore per essere passata,sei sempre carinissima:)).
    Un bacione e buona serata:))
    Rosy

    RispondiElimina
  26. E' bellissima! Te la copio giusto stamattina se posso
    Un abbraccio.

    RispondiElimina
  27. E' vero... ormai non si capisce più questo tempo! :(
    Eppure siamo a metà giugno e dovremmo goderci l'estate!
    Scommetto che il tuo principetto il sole l'ha trovato lo stesso in una fetta di questa bontà!
    Ma in fondo le mamme sanno regalare anche il Sole, in effetti! E tu sei brava in questo!
    Le ricette di questo blog sono per il 99% dedicate e preparate per lui! E questo è così dolce! <3
    Assaggio volentieri come al solito! :)
    Un bacino, Lauretta! :*

    RispondiElimina
  28. Vedi che a pochi tra cui me piace la pioggia e riescono a vederne il lato positivo....come ad esempio avere la scusa per fare questa delizia ;)

    RispondiElimina
  29. E' quasi un peccato tagliarla, da quanto è bella. Complimenti Laura

    RispondiElimina
  30. Questa crostata è una meraviglia, io poi adoro le albicocche e ne mangio in quantità industriale...ti dirò, quest'anno anch'io le trovo migliori del solito!

    RispondiElimina
  31. Questa crostata è una meraviglia, io poi adoro le albicocche e ne mangio in quantità industriale...ti dirò, quest'anno anch'io le trovo migliori del solito!

    RispondiElimina
  32. ma che bella è questa crostata, una dolce e golosa coccola con uno dei miei frutti estivi preferiti. mi ispira molto quella base morbida. un bacio, buona serata

    RispondiElimina
  33. Bellissima Laura, adoro la base morbida e questo ripieno è fresco e delizioso!

    RispondiElimina
  34. Un capolavoro d'arte! Ma che brava :) ...pero' non mi piacciono le albicocche, a meno che non me le pulisca qualcuno!!! :))
    Buona giornata cara...

    RispondiElimina
  35. Caspita; sembra scolpita da quanto è perfetta!! Bravissima, molto golosa.

    RispondiElimina