domenica 12 marzo 2017

FETTINE DI LONZA CON VERDURE AL FORNO

Sulla tavola di casa mia la carne è poco presente e quando c'è diamo preferenza alla carne bianca che non è solo pollo e tacchino ma anche coniglio, vitello e suino. 
La carne bianca, ricca di proteine e aminoacidi è facilmente digeribile,  povera di grassi e quindi ben si presta ad essere inserita in ogni regime alimentare.
Queste carni, per mantene intatte le loro proprietà preferiscono cotture semplici, rapide e povere di condimenti. Quindi è bene consumarle lessate, al vapore, alla piastra, alla griglia e al forno.
Per la cottura l'abbinamento con le verdure è ottimale e rende la carne molto più gustosa.

FETTINE DI LONZA CON VERDURE AL FORNO





Ingredienti:
- 4 fettine di lonza;
- 1 cipolla rossa;
- 3 zucchine;
- 50 g di parmigiano grattugiato;
- 2 cucchiai di farina;
- 2 cucchiai di pangrattato;
- olio evo;
- 1/2 bicchiere di vino bianco;
- sale (io alle erbe).





Battete leggermente le fettine di carne, salatele e cospargetele con un po di farina.
In una padella mettete poco olio e aggiungete le fettine di lonza cucinandole per un paio di minuti per parte. Quindi bagnatele con il vino e lasciate sfumare.
Tagliate le zucchine a cubetti di media grandezza. Affettate la cipolla a rondelle.
Soffriggete la cipolla in un tegame, aggiungete le zucchine, salate leggermente e cuocete per circa 5 minuti.
Sistemate le fettine di carne in una pirofila e accendete il forno a 200°C circa.
Distribuite il composto di cipolla e zucchine sulle fette di carne. Cospargete il tutto con il parmigiano e una spolverata di pangrattato. 
Infornate e gratinate per 5 minuti tenendo il grill acceso.
Sfornate la teglia e servite subito, accompagnando, se volete, con un'insalata mista.







13 commenti:

  1. Ma sai che faccio una cosa simile anch'io !!!!!1 Confermo la delizia. Un abbraccio cara Laura

    RispondiElimina
  2. Cara Laura ma come si presentano bene! guardare sveglia l'appetito!!!
    Ciao e buona giornata cara amica con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
  3. Noi adoriamo la lonza di maiale la uso molto in cucina :-) Splendida la tua ricetta, te la copierò sicuramente perchè è molto appetitosa, baci

    RispondiElimina
  4. Carissima Laura anch'io prediligo in assoluto le carni bianche,che sono solita consumare spesso:)).
    La ricetta che proponi rispecchia pienamente quelli che sono i miei gusti personali:la lonza e' un tipo di carne gustosa,la cottura al forno con le verdure oltre a conferire gusto la trasforma in un piatto unico,completo di contorno:))il parmigiano e il pangrattato che contribuiscono a creare la gratinatura finale lo rendono sfiziosissimo;).
    Salvo la ricetta nel pc in quanto è assolutamente da provare!!!Grazie mille per averla condivisa:)).
    Un bacione e i miei migliori complimenti,bravissima come sempre:)).
    Rosy

    RispondiElimina
  5. Ottimo anch'io mangio poca carne ma a differenza di te odio il pollame mentre marito lo adora io invece il coniglio che lui snobba. Quindi cerco sempre soluzioni per cambiare il sapore... ottimo questa soluzione. Grazie e buona serata.

    RispondiElimina
  6. questa ricetta è ricca di sapore e facile da fare, cosa volere di più? Buon fine settimana, un bacione

    RispondiElimina
  7. Un piatto unico gustoso e saporito,
    Bacioni cara e buon w.e.

    RispondiElimina
  8. Io finisco spesso per fretta ad usare la griglia ma certamente preparata così ì molto molto meglio. Molto più gustosa con tutte quelle verdurine

    RispondiElimina
  9. Preferisco anch'io la carne bianca, è più digeribile! Ottimo il tuo piatto di lonza con le verdurine, è molto invitante! Felice weekend cara!

    RispondiElimina
  10. Un piatto davvero gustoso Laura, ed anche originale, non ho mai molte idee per cucinare la carne e sicuramente prenderò spunto da questa ricettina!

    RispondiElimina
  11. Anche noi consumiamo molta più carne bianca rispetto alla rossa che ci concediamo si e no una volta al mese.. Ottima così cucinata al forno con zucchine..

    RispondiElimina
  12. È una piacevole sorpresa questa ricetta con la lonza grazie per averla svelata un abbraccio

    RispondiElimina