sabato 18 novembre 2017

BISCOTTI A SCACCHI

I biscotti a scacchi sono i biscotti che hanno arricchito la nostra colazione questa settimana!
Sono buoni, morbidi, divertenti, facili da realizzare ma di grande effetto! 
I biscotti a scacchi sono realizzati con pasta frolla bianca e pasta frolla al cacao che alternati tra loro creano l'effetto degli scacchi!


BISCOTTI A SCACCHI

Biscotti a scacchi - Biscotti bianchi e neri


Biscotti a scacchi - Biscotti bianchi e neri



INGREDIENTI:
Per la pasta frolla bianca:
- 125 g di farina 00;
- 40 g di zucchero;
- 1 tuorlo;
- 60 g di burro;
- estratto di vaniglia;
- sale.

Per la pasta frolla nera:
- 115 g di farina 00;
- 10 g di cacao;
- 50 g di zucchero;
- 1 tuorlo;
- 60 g di burro;
- sale.

Biscotti a scacchi - Biscotti bianchi e neri



Biscotti a scacchi - Biscotti bianchi e neri


Per preparare i biscotti a scacchi, iniziate preparando le due paste frolle.

Per la pasta frolla bianca.
Mescolate la farina, lo zucchero e un pizzico di sale.
Poi incorporate il burro.
Infine aggiungete il tuorlo e l'estratto di vaniglia. 
Lavorate velocemente l'impasto fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo, dopodiché formate una palla che avvolgerete con la pellicola e lasciatela riposare in frigorifero almeno 30 minuti.

Per la pasta frolla nera.
Mescolate la farina, il cacao, lo zucchero e un pizzico di sale.
Poi incorporate il burro.
Infine aggiungete il tuorlo. 
Lavorate velocemente l'impasto fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo, dopodiché formate una palla che avvolgerete con la pellicola e lasciatela riposare in frigorifero almeno 30 minuti.

Dividete le due paste frolle a metà.
Stendete le quattro frolle dandogli una forma rettangolare più uguale possibile con un spessore di circa 1 cm.

Spennellate una pasta frolla bianca con un po' di latte e poi sovrapponete la pasta frolla nera e aderitela bene.
In questo modo sovrapponete l'altra pasta frolla bianca e infine l'ultima al cacao.
Rifinite i bordi.

Trasferitele in frigo per almeno un'ora avvolte nella pellicola.

Tagliate il rettangolo di frolle in strisce da circa 1 cm di spessore. 

Ora unite le strisce alternandole di colore e attaccandole tra loro con del latte. 

Rimettete in frigo a rassodare per almeno mezz'ora.

Tagliate i biscotti, disponeteli in una teglia ricoperta con carta da forno e infornate a 180 °C per 10 - 15 minuti.


Biscotti a scacchi - Biscotti bianchi e neri


Biscotti a scacchi - Biscotti bianchi e neri


25 commenti:

  1. Sembrano davvero tante zampette,bravissima,buona giornata

    RispondiElimina
  2. Sono molto carini oltre che buoni. Un bacio e buon weekend.

    RispondiElimina
  3. Buoni buoni, e ottimi per divertirsi facendoli coi bambini! Sei fortunata però che Pietro non ti abbia chiesto anche tutte le pedine, perché i miei sarebbero capaci!
    Buon fine settimana!

    RispondiElimina
  4. Ehehehe di grande effetto, soprattutto per i bimbi. Li ho sempre adorati e credo sia per il fatto che li ho preparati pochissime volte: insomma la rarità li ha così desiderabili! Come stai Lauretta? E il piccolo ometto Pietro? E i batuffoli pelosi? :)

    RispondiElimina
  5. Non li ho mai fatti ,ma mi piacerebbe sono davvero bellissimi

    RispondiElimina
  6. Che belli! Devo provarli per la colazione dei bimbi, sono sicura che piacerebbero tantissimo. Grazie Laura, qui da te sempre ottimi spunti. Un abbraccio, Giada

    RispondiElimina
  7. I tuoi biscotti mi piacciono sempre tantissimo, questi poi sono davvero belli. Buon fine settimana Laura

    RispondiElimina
  8. Cara Laura, ma che belli sono questi biscotti, è perfino peccato mangiarli!!!
    Ciao e buon pomeriggio con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
  9. Ciao,
    anche io li preparo spesso (e mi spariscono pure alla velocità della luce!), solo che la frolla la faccio senza uovo, quella bianca la aromatizzo all'arancia (con le fialette di aromi) e unisco le frolle bicolore con l'albume dell'auovo invece che con il latte.
    Buon weekend,
    Sara

    RispondiElimina
  10. Bravissima, ma non fA PER ME, troppa pazienza, non ne ho più.
    Mandi

    RispondiElimina
  11. Troppo belli e tanto golosi!!!!

    RispondiElimina
  12. Troppo troppo carini e dannatamente perfetti :-) Complimenti Lauretta ^_^ ne approfitto x augurarti un felice we <3

    RispondiElimina
  13. molto belli da vedere e di certo buonissimi, buon weekend

    RispondiElimina
  14. Che belli e che effetto!
    Grazie per la ricetta ed i consigli molto utili
    Buon fine settimana ^_^
    Maris

    RispondiElimina
  15. Ma che belli, sono perfetti anche per le colazioni con ospiti! ;)
    Un bacio.
    Vale

    RispondiElimina
  16. sono sempre bellissimi e fanno un figurone!

    RispondiElimina
  17. Mi piace l'effetto ottico che danno e poi la frolla bicolore è troppo buona.

    RispondiElimina
  18. Ma che belli, ti sono riusciti veramente perfetti, complimenti!

    RispondiElimina
  19. Scenici e golosissimi!!!! baci e buona domenica :-*

    RispondiElimina
  20. Adoro i biscotti fatti a scacchi, oltre che ovviamente golosi, sono bellissimi esteticamente e simpaticissimi! A te sono venuti perfetti, complimenti :)

    RispondiElimina
  21. Senti cara e prendere l'idea di confezionare scatoline di questi biscotti per la distribuzione indirizzata però solo al mio indirizzo..... ahahaha sarebbe bello.
    Buona serata e buona settimana bacio.

    RispondiElimina
  22. Con questi biscotti a colazione si inizia bene la giornata, sono bellissimi da vedere e molto golosi, uno tira l'altro!

    RispondiElimina
  23. Hanno un aspetto molto invitante e devono essere buonissimi!
    Che brava!
    Un abbraccio e buona serata!

    Nuovo post sul mio blog!
    Ti aspetto da me se ti va!
    http://lamammadisophia2016.blogspot.com

    RispondiElimina
  24. ma che belli! ho il ricordo di una ricetta su Guida cucina, sarà stato negli anni 80. Provai proprio a preparare dei biscotti simili... un successone!

    RispondiElimina
  25. Che ricordi!!!! Li ho fatti per il libro della tesi! Mi hai messo una vogliaaaa

    RispondiElimina