giovedì 11 gennaio 2018

PASTA AL FORNO BIANCA CON CAVOLFIORE

La pasta al forno bianca con cavolfiore e besciamella è un primo piatto invernale, delizioso e dal gusto delicato, una variante particolare rispetto alla classica pasta al forno.
Con questa ricetta partecipo alla Rubrica "Idea Menù" che stavolta è dedicata al colore bianco.

PASTA AL FORNO BIANCA CON CAVOLFIORE

Pasta al forno bianca con cavolfiore e besciamella

Pasta al forno bianca con cavolfiore e besciamella

Ingredienti

Per la besciamella:
- 25 g di burro;
- 25 g di farina;
- 250 ml di latte;
- sale;
- noce moscata.

- 1 cavolo bianco piccolo;
- 200 g pasta (io formato mezzi rigatoni);
- 50 g pecorino.

Pasta al forno bianca con cavolfiore e besciamella

Pasta al forno bianca con cavolfiore e besciamella

Per preparare la pasta al forno bianca con cavolfiore e besciamella, togliete al cavolo le foglie verdi, che userete per altre preparazioni, lavatelo bene e lessatelo a vapore nella pentola a pressione per circa 10 minuti dal fischio.
Toglietelo dalla pentola ancora croccante e tagliatelo a pezzetti.


Preparate la besciamella.
In una casseruola sciogliete il burro, aggiungete la farina e fatela tostare per qualche minuto.
Poi aggiungete tutto di un colpo il latte a temperatura ambiente mescolando con la frusta. 
Portate a ebollizione mescolando di tanto in tanto a fuoco moderato. 
Unite il sale e la noce moscata.
Dal momento in cui la besciamella comincia a bollire, cuocete a fuoco bassissimo e a tegame coperto per 7 minuti circa.

Cucinate la pasta in abbondante acqua salata e scolatela al dente.

In una ciotola mescolate la pasta con il cavolfiore, il pecorino e 3/4 della besciamella.

Versate il tutto nelle pirofile monoporzione o in una grande, aggiungete in superficie la besciamella rimanente e una spolverata di pecorino.

Infornate a 180 °C per 15 minuti circa, impostando la funzione grill gli ultimi minuti di cottura.

Pasta al forno bianca con cavolfiore e besciamella
/
Pasta al forno bianca con cavolfiore e besciamella





Ecco il menù:






Secondo piatto:  Pollo allo yogurt
   

33 commenti:

  1. Ciao Laura, ben ritrovata!!
    Un primo delizioso, lo gnomolo adora il cavolfiore e questo piattino lo renderebbe proprio felice....ti rubo la ricetta ^_*
    Un abbraccio grande

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Sabrina, bentornata anche a te!!!
      Fortunata con il tuo bimbo che mangia il cavolfiore, il mio con le verdure è un vero disastro!!!
      Baci

      Elimina
  2. tra un po' svengo dalla fame... deve essere buonissima

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Elisa, sono contenta che sia di tuo gradimento!!!
      Baci

      Elimina
  3. Me ne tieni una cocottina che passo per pranzo? :-D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bello sarebbe pranzare assieme....!!!
      Baci

      Elimina
  4. Deliziosa questa pasta Laura e poi quelle cocottine sono così carine... Bacioni, alla prossima :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Carla...ora vengo a vedere le vostre proposte!!!
      Baci

      Elimina
  5. Cara Laura, dalle foto si direbbe che è deliziosa.
    Ciao e buon pomeriggio con un abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
  6. CHe delizia e in monoporzione è anche più bella. Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Natalia, hai ragione è più bella da vedere ma anche più pratica per le quantità!!!
      Baci

      Elimina
  7. adoro la pasta al forno e con queste monoporzioni è bellissima anche da presentare in tavola!

    RispondiElimina
  8. Lo sai che questo è il modo in cui in assoluto preferisco il cavolo? Invitantissime le tue mini porzioni, ricche e besciamellose, come piacciono a me. Tanti baci Laura

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie sono molto contenta che ti sia piaciuta questa pasta!!!
      Baci

      Elimina
  9. Ma che bella idea, ho sempre fatto solo i cavoli gratinati con la besciamella, ma non ho mai pensato a condirci la pasta, mi sembra ottima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti così diventa un ricco primo piatto!!!
      Baci

      Elimina
  10. mi è proprio piaciuto questo menù in bianco,e il tuo primo piatto è da provare,grazie bella ricettaa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Paola, siamo ripartite alla grande!!!
      Baci

      Elimina
  11. Golosissima la pasta e troppo graziosa la presentazione in mini cocotte ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Consu.....anche l'occhio vuole la sua parte!!!
      Baci

      Elimina
  12. Ciao Laura,
    in famiglia facciamo spesso il cavolofiore gratinato.
    La felice fusione del cavolo con la pasta è un abbinamento veramente interessante:-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti assicuro che vale la pena provare...
      Baci

      Elimina
  13. Che bella idea questa della pasta con il cavolfiore! Adoro entrambi, specie la pasta al forno gratinata, quindi è per me una combinazione perfetta!
    Tanti auguri per un felicissimo anno nuovo, grazie di essere passata da me.

    RispondiElimina
  14. Interessantissima e molto ghiotta questa pasta al forno con il cavolfiore (ortaggio che adoro!) Un bacio

    RispondiElimina
  15. Già è buona di suo, ma messa in queste cocottine diventa irresistibile :)
    Un bacio

    RispondiElimina
  16. Per me il bis 😀 di questa bontà 🤗

    RispondiElimina
  17. Deliziosa!!! mi piace molto l'abbinamento con il cavolfiore e anche la presentazione è molto bella, complimenti!!!

    RispondiElimina