sabato 25 febbraio 2017

BISCOTTI DI CARNEVALE

Dopo le mascherine di pasta frolla, ho preparato altri biscotti di carnevale allegri e coloratissimi!
Sono facili da fare, infatti è semplice pasta frolla di diversi colori, arrotolata e decorata con codette colorate!

BISCOTTI DI CARNEVALE



INGREDIENTI:
- 210 g di farina 00;
- 65 g di Mielbio Millefiori Rigoni di Asiago;
- 60 g di burro;
- 1 uovo;
- buccia di 1/2 limone;
- sale;
- colorante rosso;
- colorante blu;
- codette colorate.



Per preparare i biscotti di Carnevale, mescolate la farina, il miele, la scorza del limone grattugiata e un pizzico di sale. 
Poi con la punta delle dita incorporate il burro freddo a pezzetti e aggiungete un uovo.
Lavorate velocemente l'impasto fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo, dopodiché tagliate in tre pezzi uguale l'impasto. 
In uno aggiungete qualche goccia di colorante blu e in un altro il colorante rosso.
Impastate fino ad ottenere un colore omogeneo, poi formate tre palle che avvolgerete con la pellicola e lasciatele riposare in frigorifero almeno 30 minuti.

Stendete le frolle cercando di creare tre rettangoli uguali. 
Disponete uno sopra l'altro gli impasti, partendo da quello bianco.
Appiattitelo leggermente con il mattarello e poi arrotolatelo per il lato più lungo.

Spennellate il rotolo con un po' d'acqua e rotolatelo sopra le codette colorate.
Tagliate il rotolo a fette da circa mezzo centimetro.

Disponete i biscotti  di Carnevale su una teglia foderata con la carta da forno e cuocete a 180°C per circa 15 minuti.






Qui potete vedere anche la videoricetta:







martedì 21 febbraio 2017

FRITTELLE ALLO YOGURT

E’ Carnevale, e di certo nelle nostre cucine non possono mancare le frittelle.
Anche per chi, come me, non piace friggere, in questo periodo un’eccezione la può fare!
Così domenica pomeriggio prima di andare con Pietro ad una festa in maschera, ho preparato queste buonissime e sofficissime frittelle allo yogurt di Federica!

FRITTELLE ALLO YOGURT

Frittelle allo yogurt - Ricetta di Carnevale

Frittelle allo yogurt - Ricetta di Carnevale

INGREDIENTI (per 15 - 18 frittelle):
- 2 uova; 
- 125 g di yogurt intero bianco;
- 170 g di farina 00;
- 80 g di zucchero;
- 1 pizzico di sale;
- 8 g di lievito per dolci;
- buccia di 1 limone;
- 40 g uvetta;
- 1 cucchiaio rum;
- olio d'arachide per friggere.


Frittelle allo yogurt - Ricetta di Carnevale


Frittelle allo yogurt - Ricetta di Carnevale

Per preparare le frittelle allo yogurt, iniziate mettendo l’uvetta in ammollo in una ciotola con dell’acqua per 15 minuti.


Separate gli albumi dai tuorli.
Montate gli albumi a neve.


In un'altra ciotola montate con le fruste i  tuorli con lo zucchero.

Unite la farina setacciata, la buccia di limone,  lo yogurt e il rum.
Aggiungete anche gli albumi montati a neve con movimenti delicati dal basso verso l'alto.

Infine unite il lievito e l'uvetta strizzata e asciugata. 



Ottenuto un composto omogeneo, friggete la pastella a cucchiaiate nell'olio bollente.

Scolate le frittelle allo yogurt su carta assorbente, e passatele ancora calde nello zucchero semolato.

Frittelle allo yogurt - Ricetta di Carnevale

Frittelle allo yogurt - Ricetta di Carnevale

Frittelle allo yogurt - Ricetta di Carnevale

domenica 19 febbraio 2017

RISOTTO DI ZUCCA E GAMBERETTI

Dopo tante ricette dolci, ecco un ricco primo piatto: risotto di zucca e gamberetti!
Una bella combinazione zucca e gamberetti, per un'ottimo risotto dal gusto delicato. Durante la cottura la zucca diventa tenera e la sua dolce cremosità si mescola benissimo al sapore dei gamberi, un po di prezzemolo fresco e una grattugiata di profumato limone completano il piatto!!!

RISOTTO DI ZUCCA E GAMBERETTI


Ingredienti:
- 300 g di riso per risotti;
- 250 g di zucca pulita;
- 300 g di gamberetti (io surgelati e già sgusciati);
- 1/2 bicchiere di vino bianco;
- 1 cipolla bianca piccola;
- brodo vegetale;
- prezzemolo;
- 1 limone non trattato;
- olio evo;
- sale (io alle erbe).



Fate scongelare i gamberetti passandoli, per tempo, dal freezer al frigo per farli tornare allo stato naturale lentamente. Sciacquateli e poi aiutandovi con uno stuzzicadenti togliete il filo nero intestinale. Metteteli poi in un colino in attesa di essere cucinati. 

Tagliate la zucca a dadini.

Tritate finemente la cipolla, mettetela in una padella con poco olio e fatela dorare aggiungendo un po d'acqua.
Unite il riso e fatelo tostare per qualche minuto.
Aggiungete i dadini di zucca e i gamberetti, mescolate bene e fate saltare a fiamma vivace per pochi minuti.
Sfumate con il vino e lasciate evaporare. 
Bagnate il risotto con  mestoli di brodo caldo man mano che li assorbe, sempre mescolando con cura. 
Fate cuocere per i tempi indicati sulla confezione del riso (circa 18-20 minuti).

Quando il risotto è pronto toglietelo dal fuoco, regolate di sale. Se volete potete mantecarlo con una noce di burro per renderlo ancor più cremoso.

Servitelo ben caldo decorando i piatti con un trito di prezzemolo fresco e una grattugiata di limone.